I Radioamatori per le scuole

                                                                                   

Attività presso l’Istituto Statale B. Pascal

Nel mese di marzo la Sezione ARI di Roma ha preso contatto con alcuni docenti dell’Istituto Tecnico Statale B. Pascal a Labaro, Roma Nord, i quali erano in cerca di partners adatti a sviluppare le attività del progetto ‘Alternanza Scuola-Lavoro’. Per questo progetto, l’Istituto ha aderito al Consorzio CONFAO, costituito prevalentemente da istituti di istruzione secondaria superiore e accreditato al MIUR, al fine di realizzare una “Impresa Formativa Simulata” destinata a coinvolgere delle classi con indirizzo Informatica e Telecomunicazioni.

(altro…)

Diploma 2770° Natale di Roma

                                            

Quest’anno sarà la Sezione ARI di Roma ad organizzare le attività radioamatoriali in occasione della Celebrazione del 2770° Natale di Roma.  Per tutto il mese di Aprile attiveremo il nominativo speciale  II0SPQR  e  saranno operative delle stazioni accreditate, inclusa la IQ0RM. Analogamente a come è stato fatto negli anni passati verrà rilasciato un Diploma e il Regolamento di quest’anno è il seguente

REGOLAMENTO

(altro…)

Una End Fed Multibanda – di IK0RKS Franz

Questa simpatico antenna è stata costruita  per  sostituire la grossa Windom che svetta sui miei terrazzi condominiali qui a Ciampino: non che non sia valida, ma volevo provare una nuova soluzione, tra l’altro meno visibile, al QRM cittadino che mi attanaglia.

Appena le condizioni climatiche lo permetteranno provvederò alla sostituzione avvalendomi del tecnico di famiglia sig. Pino: non è il caso, date le mie condizioni di equilibrio ed età, d’avventurarmi da solo sul tetto.

L’ampia letteratura disponibile sul web mi ha invogliato a provare la mezz’onda alimentata ad un lato, che nel QRP può considerarsi una soluzione monogamma molto valida, in quanto non risente delle perdite di terra mancante ed abbisogna solo d’un piccolo trasformatore d’impedenza per funzionare correttamente. (altro…)

Piano delle attività nelle Bande HF

Elaborare un Piano HF triennale delle attività ed iniziative radioamatoriali, è stato stavolta particolarmente laborioso  e dopo una prima stesura piuttosto ampia e impegnativa, ho dovuto realisticamente ridimensionare le prospettive.

La nostra Sezione è un elemento dell’ARI, costituita 90 anni fa e la cui storica crescita, come le tante omologhe associazioni nel mondo, è affidata alla fattiva partecipazione dei suoi componenti. Siamo noi soci a tener viva l’associazione, la quale, senza i nostri contributi tecnici e operativi, perderebbe la sua forza e il suo ruolo.

La Sezione ARI di Roma è tra le più numerose d’Italia e vi sono iscritti molti soci di ampia esperienza tecnica e radioamatoriale. Purtroppo conosco di persona solo una parte di tutti voi, ma sono sicuro che parecchi tra voi potrebbero partecipare più attivamente alla vita sociale e alle iniziative della Sezione.

Quello che va trasmesso a chi non conosce il radiantismo, ma che va anche ricordato a quanti si considerano già ‘radioamatori’, è che operare via radio è un allargamento continuo di conoscenze, esperienze tecniche ed umane, una fonte di soddisfazione e divertimento, è creatività e soprattutto ‘libertà’: ogni altra forma di comunicazione moderna (telefono, cellulare, internet, …) comporta degli intermediari e quindi dei vincoli.

Bisogna trovare i modi migliori affinché l’entusiasmo di alcuni radioamatori possa essere contagioso per molti altri: in fondo i diplomi, i contests, i QSO DX, le varie attivazioni, l’approntamento di una stazione sempre migliore sono delle sfide per saggiare le nostre capacità e i traguardi che ci proponiamo di raggiungere servono a migliorarci, quindi nel pianificare le nostre attività proviamo a fissare dei grandi obiettivi.

Vi chiedo di leggere bene il Piano HF 2017 -2019 che è stato proposto e di farmi sapere non solo la vostra opinione ma soprattutto in che modo potreste aiutarci a sviluppare i punti di questo ‘Piano HF’. Come diceva qualcuno: ‘insieme lo potremo fare’ …

(altro…)

IZ0UIN-6 Dx Cluster

Fabrizio ci comunica di aver attivato in via sperimentale un nodo dx cluster

IZ0UIN-6 è attivo dal lunedì al venerdì dalle ore 15:00 a mezzanotte, il sabato e la domenica dalle ore  9.00 a 00:00.

Commenti e riscontri direttamente a Fabrizio IZ0UIN

Storia di un’attivazione DAI

spietrovincoli1A seguito della proposta di Antonio IS0JXO, segretario della Sezione ARI di Porto Torres, nel marzo del 2016 abbiamo iniziato ad organizzare un’attivazione in parallelo per il DAI-Diploma Abbazie Italiane: la Sezione ARI di Roma avrebbe operato con una sua stazione nel Complesso di San Pietro in Vincoli a Roma (quello comprendente la chiesa con il Mosé di Michelangelo) al Colle Oppio e molto vicino al Colosseo.
(altro…)

SPE Expert – Eccellenza italiana

Gala Dayton

In una delle recenti serate tecniche effettuate in sezione, il nostro socio I0ZY Gianfranco, (nella foto insieme a K5UR presidente dell’ARRL), ci descrisse le caratteristiche e le prestazioni degli amplificatori lineari EXPERT da lui costruiti e commercializzati in tutto il mondo.

Parlando del modello 1.3 K (ultimo nato in casa SPE ) ci disse che aveva inoltrato alla FCC (Federal Communications Commission) la richiesta di modifica di una loro specifica, ormai anacronistica, che vietava di omologare amplificatori lineari con un guadagno maggiore di 15 dB. Tale richiesta è stata accolta  e il modello 1.3 K ha ricevuto la completa omologazione.

(altro…)

Antenna multibanda di EA2JJ

Quando ho visto questa antenna tra le pagine di R.R., nella rubrica del QRP che il buon Giancarlo as isØesu compila ogni mese , ho trovato un sorriso compiaciuto .
Forse suonerà strano, ma questo simpatico radiatore ho av1 - disegno generaleuto occasione di costruirlo tanti anni fa ed esattamente nell’autunno dell’anno avanti al mio matrimonio avvenuto nel ’95.
Il passo successivo è stato quello di cominciare a ricordare dove l’avessi dimenticata in qualche busta nel mio QTH, visto che la mia XYL scherza sempre con tutti che casa mia è sempre un cantiere aperto ed è che trovi sempre qualcosa di mio nei cassetti …

(altro…)

Come cent’anni fa…

Vivere in un condominio significa accettare dei compromessi di antenna che non urtino4 - antenna issata la suscettibilità di troppe persone ed allora ci si approvvigiona anche di grosse filari (invisibili) come la mia doppia Windom che accontenta comunque l’attività radio.

Praticamente invisibili a vedersi , ma anche loro ogni tanto vanno in default e bisogna ingegnarsi a ripristinarle … in ossequio alle elementari regole radio elettroniche.

(altro…)

ATTIVITA’ IN CONTEST 2016

All’inizio di ogni nuovo anno è bene fare un piano delle attività che, singolarmente o in gruppo, pensiamo di fare nel corso dei mesi successivi. Per pianificare la nostra partecipazione ai contests HF e 50MHz che si avranno nel 2016, possiamo considerare che gli appuntamenti più importanti per le nostre finalità sono indicati nella seguente tabella: (cliccare per una migliore visione tabella)

Tabella contest 2016 x

Per gli altri contests verranno date informazioni e riferimenti tramite gli avvisi settimanali, inviati via mail a tutti i soci della Sezione ARI Roma.

(altro…)