Seminario sulle modulazioni analogiche

Sabato 1°Aprile Angelo IK0VVG ha tenuto un bel seminario sulle tecniche di modulazione analogica, ricordandoci a vantaggi a svantaggi delle diverse soluzioni.

A vantaggio di chi non ha potuto partecipare o di chi volesse approfondire, ecco la documentazione usata durante la presentazione.

Venerdì 7 Aprile 2017 ore 19:00 DX-Pedition TL8TT Presentazione di Silvano Borsa I2YSB

Silvano I2YSB sarà ospite della Sezione ARI di Roma per presentare l’ultima impresa fatta, nello scorso mese di febbraio, con l’Italian DxPedition Team nella Repubblica Centro Africana, con l’attivazione del call TL8TT. Sarà proiettato il DVD che illustra la preparazione e lo svolgimento della dx-pedition. Un ringraziamento a Silvano per la disponibilità a fare una visita alla nostra sezione.

 

Sabato 1° Aprile 2017 ore 16:30 – Modulazioni analogiche. Pomeriggio tecnico a cura di Angelo IK0VVG

“Le modulazioni analogiche, nonostante la diffusione delle tecniche digitali, continuano ad essere largamente utilizzate per le comunicazioni in fonia.modulazione di portante sinusoidale (analogica) con segnale analogico ...

Scopo del seminario è presentare in modo semplice il principio di funzionamento delle modulazioni analogiche, con qualche cenno alle relative tecniche di implementazione”.

Gruppo d’interesse CW

A partire dallo scorso autunno il corso di CW organizzato da Giovanni IK0TWN ha creato un importante momento di aggregazione. Gli apprendisti si sentono ormai regolarmente in aria alla sera su 28.080 e tengono in contatto tra loro tramite chat e mailing list.
Chiunque voglia unirsi per fare pratica, anche se non ha partecipato al corso, è naturalmente benvenuto: il gruppo beneficia del supporto di diversi ottimi operatori della Sezione ed è un’ottima occasione anche per chi sia solo arrugginito o non trovi il coraggio di buttarsi nei QSO.

Il corso riprenderà a Settembre: nel frattempo c’è la possibilità di organizzare giornate di attività, magari con attivazioni SOTA o durante eventi QRP, dove maggiormente si apprezza l’efficacia di questo modo.

Fatevi vivi!

Diploma 2770° Natale di Roma

                                            

Quest’anno sarà la Sezione ARI di Roma ad organizzare le attività radioamatoriali in occasione della Celebrazione del 2770° Natale di Roma.  Per tutto il mese di Aprile attiveremo il nominativo speciale  II0SPQR  e  saranno operative delle stazioni accreditate, inclusa la IQ0RM. Analogamente a come è stato fatto negli anni passati verrà rilasciato un Diploma e il Regolamento di quest’anno è il seguente

REGOLAMENTO

Read more

Una End Fed Multibanda – di IK0RKS Franz

Questa simpatico antenna è stata costruita  per  sostituire la grossa Windom che svetta sui miei terrazzi condominiali qui a Ciampino: non che non sia valida, ma volevo provare una nuova soluzione, tra l’altro meno visibile, al QRM cittadino che mi attanaglia.

Appena le condizioni climatiche lo permetteranno provvederò alla sostituzione avvalendomi del tecnico di famiglia sig. Pino: non è il caso, date le mie condizioni di equilibrio ed età, d’avventurarmi da solo sul tetto.

L’ampia letteratura disponibile sul web mi ha invogliato a provare la mezz’onda alimentata ad un lato, che nel QRP può considerarsi una soluzione monogamma molto valida, in quanto non risente delle perdite di terra mancante ed abbisogna solo d’un piccolo trasformatore d’impedenza per funzionare correttamente. Read more

Piano delle attività nelle Bande HF

Elaborare un Piano HF triennale delle attività ed iniziative radioamatoriali, è stato stavolta particolarmente laborioso  e dopo una prima stesura piuttosto ampia e impegnativa, ho dovuto realisticamente ridimensionare le prospettive.

La nostra Sezione è un elemento dell’ARI, costituita 90 anni fa e la cui storica crescita, come le tante omologhe associazioni nel mondo, è affidata alla fattiva partecipazione dei suoi componenti. Siamo noi soci a tener viva l’associazione, la quale, senza i nostri contributi tecnici e operativi, perderebbe la sua forza e il suo ruolo.

La Sezione ARI di Roma è tra le più numerose d’Italia e vi sono iscritti molti soci di ampia esperienza tecnica e radioamatoriale. Purtroppo conosco di persona solo una parte di tutti voi, ma sono sicuro che parecchi tra voi potrebbero partecipare più attivamente alla vita sociale e alle iniziative della Sezione.

Quello che va trasmesso a chi non conosce il radiantismo, ma che va anche ricordato a quanti si considerano già ‘radioamatori’, è che operare via radio è un allargamento continuo di conoscenze, esperienze tecniche ed umane, una fonte di soddisfazione e divertimento, è creatività e soprattutto ‘libertà’: ogni altra forma di comunicazione moderna (telefono, cellulare, internet, …) comporta degli intermediari e quindi dei vincoli.

Bisogna trovare i modi migliori affinché l’entusiasmo di alcuni radioamatori possa essere contagioso per molti altri: in fondo i diplomi, i contests, i QSO DX, le varie attivazioni, l’approntamento di una stazione sempre migliore sono delle sfide per saggiare le nostre capacità e i traguardi che ci proponiamo di raggiungere servono a migliorarci, quindi nel pianificare le nostre attività proviamo a fissare dei grandi obiettivi.

Vi chiedo di leggere bene il Piano HF 2017 -2019 che è stato proposto e di farmi sapere non solo la vostra opinione ma soprattutto in che modo potreste aiutarci a sviluppare i punti di questo ‘Piano HF’. Come diceva qualcuno: ‘insieme lo potremo fare’ …

Read more

Fiera del Radioamatore Pompei

La Sezione ARI ROMA organizza come ogni anno un pullman per la giornata di sabato 25  febbraio p.v.

Partenza alle ore 7:00 da Piazza di Cinecittà angolo Circonvallazione Tuscolana; ritorno previsto per le ore 20:00

Fermata Metro A Subaugusta
Dato il ritardo della pubblicazione si raccomanda di prenotarsi il più presto possibile.
La prenotazione potrà avvenire direttamente presso la Sezione o versando la quota provvisoria con bonifico bancario (da spedire copia a info@ariroma.it ) presso la  Banca Nazionale del Lavoro Ag 1 (P.zza Vittorio Emanuele) avente le seguenti coordinate bancarie:
Beneficiario : A.R.I. Associazione Radioamatori Italiani – Roma
IBAN           : IT64E0100503201000000014723
Causale      : Gita Pompei 2017  + Call o nome e cognome
Importo provvisorio Euro  20,00

A tutt’oggi (12/02/2017) abbiamo abbondantemente superato la partecipazione minima per la riuscita della trasferta in pullman alla Fiera e, pertanto, nella quota versata sarà compreso anche il biglietto di ingresso alla Fiera……se dovessero registrarsi altri componenti si potrà anche offrire la colazione nell’area di sosta durante il viaggio.
73’s
Giordano IK0XFD

Gara di Autocostruzione per i 90 anni dell’ARI!

90° ARI

90° ARI

Hai un bel progetto nel cassetto?
Questa è l’occasione per metterlo in mostra!

Tra le celebrazioni per i 90 anni della nostra Associazione, è bandito un concorso di autocostruzione aperto a tutti i soci.

Scopri tutti i dettagli sul sito nazionale

La partecipazione al concorso è gratuita, senza alcun onere a carico dei concorrenti.

1° Premio: Tasto telegrafico del NOVANTESIMO ARI personalizzato della Ditta Begali

2° Premio: Ricetrasmettitore ICOM ID-51E della ditta Marcucci

3° Premio: Oscilloscopio da Laboratorio di Futura Elettronica

IZ0UIN-6 Dx Cluster

Fabrizio ci comunica di aver attivato in via sperimentale un nodo dx cluster

IZ0UIN-6 è attivo dal lunedì al venerdì dalle ore 15:00 a mezzanotte, il sabato e la domenica dalle ore  9.00 a 00:00.

Commenti e riscontri direttamente a Fabrizio IZ0UIN